Come vestirmi per il servizio Premaman?

Ecco una semplice guida per scegliere l’outfit adatto.

"Come mi devo vestire?"

Questa è la domanda che mi pone ogni futura mamma che si affida a me per il servizio fotografico di gravidanza.

L'abbigliamento è un fattore essenziale da curare per ogni tipo di servizio fotografico.

Non c'è una vera e propria regola, ma ecco alcuni preziosi consigli da tenere a mente per ottenere gli scatti dei tuoi sogni.

1. Parola d'ordine comodità!

La prima cosa da tenere a mente è che per sentirti a tuo agio davanti alla fotocamera devi innanzitutto sentirti comoda.

Qualsiasi sia l'outfit che sceglierai, ricordati di:

  • prediligere abiti che valorizzano la tua forma fisica

  • evitare indumenti troppo stretti perché tendono a segnare i difetti e a lasciare segni rossi sulla pelle

  • evitare vestiti troppo larghi o usurati, perché danno l'idea di trasandato

2. Scegli in base allo stile che ti rappresenta di più

Non esiste nessuno stile in particolar modo più adatto per un servizio di gravidanza. Ogni donna è diversa, per cui trova il mood che rispecchia di più te stessa (vedi qui alcuni esempi) :


  • Romantica: opta per vestiti lunghi in pizzo o in seta e gioca con gli accessori: le coroncine di fiori daranno sicuramente un tocco in più al tuo look romantico.


  • Elegante: scegli colori neutri, tessuti ricercati e accessori semplici.


  • Casual: camicetta bianca e un bel paio di jeans sono un must.


  • Boudoir: scegli con cura il tuo abbigliamento intimo. Reggiseni e culotte devono essere della taglia giusta e soprattutto devono essere ben coprenti e non trasparenti. Per quanto riguarda i colori giusti, il bianco e il nero si abbinano a tutti i contesti.

3. Ricordati di coordinare

Per creare un look omogeneo, i tuoi vestiti e gli accessori devono seguire lo stesso stile.

Se il servizio prevede anche la presenza del futuro papà o altri membri della famiglia, è un'ottima idea cercare di coordinare i capi di tutti secondo una palette di colori che stanno bene insieme.

4. Evita loghi e marchi

Un altro consiglio generale è quello di evitare indumenti con fantasie o loghi troppo vistosi. Ricordati che la protagonista dello shooting sarai tu e il tuo “pancione”, le fantasie invece rischiano di distogliere l’attenzione.

5. Come sistemare lui?

Vestire lui è un gioco da ragazzi: sarà sufficiente avere due camice (una bianca e una nera, ma vanno benissimo anche colori tenui e neutrali come il beige) e se proprio vuole strafare un paio di t-shirt a tinta unita, sempre con colori abbastanza neutri.

Consigliamo infine pantaloni semplici, come dei jeans, senza strappi o motivi molto vistosi.


Sei ancora indecisa? Non ti preoccupare!

Prima del tuo servizio Premaman saremo noi stessi a guidarti nella scelta dei vari look.

In più, nel nostro studio troverai a tua totale disposizione tanti vestiti e bellissimi accessori tra cui scegliere.

Chiamami per prenotare un appuntamento nel mio studio e preparare insieme un servizio Premaman su misura per te!

Ti ringraziamo per aver letto l'articolo sperando che ti sia stato utile per il tuo servizio.