Ecco come proteggiamo la tua Privacy

Oggi più che mai la privacy degli individui è spesso il cardine di discussioni di enti governativi e aziende.

Basti pensare a quante volte concediamo o meno il permesso di tracciare i nostri dati mentre navighiamo su internet, per via delle recenti disposizioni europee.

In qualità di fotografi, noi entriamo in possesso di centinaia di ritratti (ovvero dati sensibili) delle persone che ci scelgono per un servizio fotografico.

Per noi il rispetto della privacy dei nostri clienti è fondamentale, infatti nessuna foto viene pubblicata sui nostri canali (social network e sito internet) senza l'esplicita autorizzazione dei diretti interessati.

A norma di legge

art. 96 Legge sulla protezione del diritto d'autore

Il ritratto di una persona non può essere esposto, riprodotto o messo in commercio senza il consenso di questa, salve le disposizioni dell'articolo seguente.


Per questo motivo se non vi sentite a vostro agio nel vedere le vostro foto pubblicate, non dovete porvi alcun problema.

Ma perché vi chiederemo il permesso?

Tutti prima di scegliere un servizio fotografico preferiscono vedere gli esempi di alcuni scatti eseguiti in precedenza, in modo da poter scegliere con massima consapevolezza.

Immaginare un servizio fotografico solo descrivendolo è molto complesso, ed è grazie a chi si è affidato a noi che possiamo comunicare il nostro lavoro a nuovi clienti interessati.

Per questo motivo ci piace scegliere dai servizi eseguiti alcune foto rappresentative, che valorizzino i soggetti raffigurati e che pubblichiamo solo dopo aver avuto il consenso esplicito dei soggetti, o dei genitori nel caso di minori.

Liberi di scegliere e di cambiare

Con noi puoi prendere con serenità la tua decisione: anche se ci concederai il tuo consenso e dovessero esserci dei ripensamenti, saremo lieti di accettare qualsiasi vostra decisione e di rimuovere le foto.